• Malakos

La Dott.ssa Paola Gallini si presenta ed entra nel Team Malakos!

Mi chiamo Paola Gallini e da circa un mese sono rientrata in Valtiberina (Sansepolcro), dopo molti anni trascorsi fuori per conseguire la mia laurea in Psicologia Clinica e di Comunità e la specializzazione in psicoterapeuta individuale di gruppo. Ho approfondito il mio mestiere lavorando principalmente come consulente per vari Servizi pubblici territoriali, tra i quali Centri di Salute Mentale, i Servizi per le dipendenze patologiche, Consultorio Familiare e scuole.

Ritorno a casa con una esperienza più che ventennale con adulti, giovani e famiglie. Mi sono dedicata anche all’attività di formazione, sia online che in presenza, presso scuole, associazioni e aziende sanitarie: un interessante complemento didattico alla mia pratica clinica.

I miei studi e la mia passione mi hanno indotto a creare e utilizzare progetti di promozione del benessere, di prevenzione e di cura integrando alla classica psicoterapia (“Talk Therapy), strumenti terapeutici “body-mind”, sia di stampo occidentale (Metodo Jacobson, Rilassamento Frazionato, Visualizzazioni guidate e Mindfulness) che orientale, quali yoga, ayurveda-yogaterapia, e approccio trauma informed.

La letteratura scientifica attuale ci mostra il superamento del dualismo mente-corpo tipico della scienza moderna occidentale, a favore di un modello di comprensione e di cura diagnostico-terapeutico centrato sull’individuo come unità, incarnata (“embodiment”) e situata.

Le mie basi teoriche sono particolarmente attinenti alle neuroscienze che ci mostrano, per esempio, come sia possibile ricablare un cervello ansioso verso la resilienza attraverso lo yoga e le pratiche basate sulla consapevolezza. Lavoro sulla mappatura del sistema nervoso attraverso la Teoria Polivagale di Porges coniugato all’approccio centrato sulla persona di Carl Rogers di stampo umanistico-esistenziale.

Per approfondire questo ambito, mi sono recentemente formata anche sul metodo EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing – Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) che è un particolare tipo di approccio terapeutico impiegato per il trattamento dei traumi e di stress psicologici che implica anche l’utilizzo delle tecniche sopraddette.

Per concludere la mia presentazione, non ho trascurato anche un altro mio amore: la natura J e per questo ho frequentato la Scuola di Ecopsicologia italiana, conseguendo il diploma di Ecotuner che mi abilita ad applicare l’ecopsicologia alla mia attività per la conduzione di percorsi di cura e di crescita personale in natura (indoor e outdoor).


Dott.ssa Paola Gallini




234 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Focus on